Integrato al XII arrondissement di Parigi nel 1860, il bois de Vincennes fu per molti secoli il terreno di caccia reale, dipendente dal Castello di Vincennes.

Oggi, quindi, i diversi indirizzi del bosco di Vincennes sono da cercare nell’elenco delle vie (o nell’elenco telefonico) di Parigi e NON in quello della città di Vincennes (che si trova nel département di Val de Marne, a sud-est di Parigi).

Il Parc Floral e il Teatro della Cartoucherie sono vicini alla fermata Château de Vincennes della linea 1 della metropolitana, mentre il Parc Zoologique è più vicino alla fermata Porte Dorée della linea 8.

Se invece vogliamo andare all’ippodromo di Vincennes … il miglior modo di trovarlo è quello di NON seguire mai la direzione verso Vincennes (siamo a Parigi, quindi … tutto normale 🙂 )!

La fermata più vicina è la stazione Joinville le Pont della RER A e non, come si potrebbe pensare, la stazione Vincennes della stessa RER A!

Se invece vogliamo andarci in macchina, l’accesso si fa a partire dalla Periferique uscendo NON per la Porte de Vincennes, ma per la Porte de Charenton; ci si può arrivare anche dall’autostrada 4, uscita Joinville le Pont.

Comunque tutte queste indicazioni servono solo se si è deciso dove si vuole andare!

Infatti non bisogna confondere il Castello di Vincennes, superba fortezza medievale situata sul comune di Vincennes, e il Forte di Vincennes, che è uno stabilimento militare ai limiti del bosco e quindi nel comune di Parigi.

Infine: la stazione dei taxi Château de Vincennes, munita di un posto telefonico tramite il quale si può chiamare il taxi, è inserita nel XII arrondissement in quanto si trova nel territorio del bosco.

Quindi chi cerca il numero di telefono nell’elenco di Vincennes non ha ancora capito che tutte le trappole e i malintesi, forse, sono usati per … raggirare i non-parigini!