I dizionari pubblicati nel XVII e XVIII secolo definivano la banlieue come il territorio e i dintorni di una città con giurisdizione, privilegi, immunità ed esenzioni del capoluogo. Più esattamente, l'estensione di una banlieue, è scritto, comincia normalmente dal luogo che dista circa 3.900 metri dalle mura o barriere della città. A Parigi si distingue [...]