Eh, già, hai letto bene: il raccoglitore (o, forse, sarebbe meglio dire raccattatore) di sterco e di escrementi era un lavoratore parigino, ancora nel XX secolo. I professionisti della disciplina andavano in giro per tutta la città per raccogliere gli escrementi dei cani e dei cavalli che poi rivendevano sui bordi della Bièvre ai conciatori [...]