La nuova pianificazione urbana nella cripta archeologica di Notre Dame (IV arrondissement)

Nel XIX secolo l'Île de la Cité (nel IV arrondissement di Parigi) è un quartiere di Parigi pericoloso, sporco e sovrappopolato. Distrutta in parte e poi ricostruita per essere modernizzata, l'Île allora prende l'aspetto che noi conosciamo oggi. Il parvis fu costruito sopra i ruderi delle case demolite, situate due metri e mezzo più in basso [...]

L’Hospice des Enfants Trouvés nella cripta archeologica di Notre Dame (IV arrondissement)

Nella continuazione dei lavori per l'Hôtel Dieu (costruito nel VII secolo ed oggetto di diverse ricostruzioni ed estensioni), le dame della carità, chiamate anche suore di Saint Vincent de Paul, fondarono nel 1638, di fronte al parvis di Notre Dame, un ospizio per accogliere ed educare i bambini abbandonati o orfani. Louis XIV riconobbe l'utilità [...]

Le mura di fortificazione dell’Île de la Cité

I nuovi edifici dell'Île de la Cité (nel IV arrondissement di Parigi) furono costruiti con materiali recuperati dai monumenti abbandonati della rive gauche, come ad esempio il forum e le arene. Si possono vedere le fondazioni di un muro di fortificazione gallo-romano (costruito con una tecnica che i Romani padroneggiavano da più secoli), formato da [...]

La cripta archeologica (IV arrondissement)

Dopo le prime occupazioni del sito di Parigi (siamo nei primi secoli d.C.), i parisiens trasformarono profondamente la morfologia del terreno: tagliando colline, modellando le banchine della Senna e della riviera della Bièvre, costruendo muri ed abitazioni, essi lasciarono tracce tangibili del loro passaggio. E l'Île de la Cité, anche allora cuore della città, riflette [...]