Con le catene del ponte levatoio dell’ex prigione della Bastiglia (ormai distrutta dopo la sua presa), Pierre François Palloy (1755 – 1835) fece fabbricare numerosi amuleti commemorativi dei grandi avvenimenti della Rivoluzione, in alcune delle quali fece scrivere “La libertà o la morte” mentre in altre fece scolpire la propria effigie con la scritta “PF Palloy detto il Patriota”.

Per la clientela fortunata, fece anche realizzare dei gioielli.

Quanto alle parti in legno o in ferro recuperate, esse furono trasformate in oggetti di tutti i tipi.

Se la maggior parte dei modelli ridotti della Bastiglia si sono persi o sono stati distrutti, il museo Carnavalet propone un esemplare qui conservato così come una collezione di medaglie e di insegne realizzate all’epoca.