Il 12 ottobre 1131, Philippe (1116 – 1131), figlio maggiore di Louis VI le Gros (1081 – 1137), passeggiava tranquillamente in sella al suo cavallo nella Rue du Matroi, una viuzza oggi scomparsa del quartiere di Saint Gervais (nel IV arrondissement di Parigi).

All’improvviso un maiale finì tra le zampe del cavallo che si impennò e cadde, trascinando sotto di sé il suo giovane cavaliere di quindici anni.

Il ragazzo, erede al trono, fu trasportato in una casa vicina, ma niente riuscì a salvarlo: il giorno dopo morì in seguito alle ferite riportate.

Dal quel momento i maiali non ebbero più il diritto di vagare nelle vie di Parigi.