Concepito da Vert Galant (soprannome di Henri IV (1553 – 1610)) e realizzato da Androuet de Cerceau (1550 – 1614), il giardino pubblico di Square Louis XIII (al centro della Place des Vosges, nel IV arrondissement di Parigi), dopo aver sostituito il mercato dei cavalli che vi era prima, divenne presto luogo di incontro dei grandi … spiriti: dal 1833 al 1848 Victor Hugo, tra tanti altri, l’onorò della sua presenza (lo scrittore abitava al numero 6 della Place des Vosges).

Nel 1783 vennero piantati gli alberi e vennero costruiti due bacini d’acqua.

Tuttavia, questo luogo fu anche oggetto di un dramma in quanto il re Henri II vi trovò la morte durante un torneo con il conte di Montgommery che lo ferì mortalmente ad un occhio.

Se vuoi approfondire di più questo argomento e scoprire tutti i segreti della Place des Vosges, ti consiglio di cliccare subito qui per saperne di più.