La polizia parigina del dopo guerra ha avuto (fino a poco tempo fa), come eredità, la gestione del mitico Quai des Orfèvres (numero 36) e ha, come compito, quello di affrontare un nuovo banditismo.

La brigata antigang, cioè la Brigata di Ricerca e di Intervento (come potremmo tradurlo in italiano) deve sorvegliare i malfattori già conosciuti e mettere in moto forze capaci d’intervenire sempre più velocemente.

Ma i locali del 36, Quai des Orfèvre non corrispondevano più ai bisogni della polizia parigina moderna e sono stati sostituiti da una nuova costruzione nel quartiere di Batignolles.

Una delle numerose iniziative del prefetto di polizia Louis Lépine, nel 1900, è l’idea di istituire delle pattuglie in bicicletta (soppresse nel 1984), per lottare contro l’insicurezza.

Le prime ronde ebbero luogo nel XVI arrondissement, prima che la pratica fosse estesa in tutta Parigi, ad eccezione del XX arrondissement che ha troppe salite.

Per essere riconosciuti da lontano, i poliziotti avevano grandi pettorine.

Il modello di bicicletta usato dalla polizia fu chiamato hirondelle (rondine, in italiano).

Uno dei personaggi più singolari della polizia parigina del dopo guerra fu Louis Amade (1915 – 1992), poliziotto e poeta.

Nato a Ille-sur-Tet, nella regione Roussillon, ottenne a Montpellier un diploma di studi criminali e di medicina legale prima di cominciare una carriera all’interno dell’amministrazione.

Mentre era capo di gabinetto del prefetto nell’Isère, nel 1942, riuscì ad impedire la partenza, da Grenoble per la Germania, di un treno di deportati ebrei.

Nel 1947 fu nominato capo di gabinetto del segretario generale delle prefettura di polizia di Parigi, dove ebbe diverse funzioni fino alla sua morte.

Ma la sua grande passione fu la scrittura: frequentò Jean Cocteau e Francis Carco e scritte poemi e testi di canzoni (scrisse, ad esempio, per Yves Montand, Lucienne Delyle, Tino Rossi, ecc.

L’incontro decisivo avvenne nel 1952 con Gilbert Bécaud, il quale lanciò la carriera di Amade che, da quel momento, scriverà anche grandi successi.