La placca che vedi qui fianco si trova ad un’estremità della Rue René Goscinny (lunga 175 metri), nel XIII arrondissement di Parigi, e dice:

Siamo nel 50 avanti Cristo.
Tutta la Gallia è occupata dai romani …
Tutta?
No!
Un villaggio popolato da irriducibile galli resiste ancora e sempre all’invasore.
E la via non è facile per le guarnigioni dei legionari romani dei campi pieni di babaorum, aquarium, laudanum e petibonum …

La Voie ED/13 fu rinominata nel 2001 Rue René Goscinny dal nome dell’umorista e disegnatore di fumetti francese (nato e morto a Parigi, 1926 – 1977), all’interno del progetto di urbanizzazione del nuovo quartiere denominato Paris Rive Gauche.

Alle intersezioni con le altre strade, alcune placche accompagnano il passante con citazioni dei suoi personaggi principali: Asterix, Lucky Luke, Iznogoud, Oumpahpah e il petit Nicolas.

Delle iscrizioni si trovano anche sui pali della luce o delle segnalazioni stradali.

Ma se ne trovano anche incastonate nell’asfalto del marciapiede, come potrai vedere quando andrai a farci visita 🙂

Questo omaggio ad uno dei più popolari autori di fumetti porta un tocco di buon umore in un contesto che altrimenti risulterebbe asettico e rende particolare questa via che, al primo sguardo, potrebbe sembrare molto ordinaria.

RER C, fermata Bibliothèque François Mitterrand